Nuovo messaggio:
Nome:
e-Mail:
Home page:
Anti Spam:
  Inserisci nel campo
Messaggio:
Smileys: ::) :) ;) :D ?:( :( :o :8 :P :[ :X :* :-/
BB-Code: grassettocorsivosottolineato
Informazione sulla privacy Guestbook
Con ogni inserimento di una entrata o di un commento saranno salvate rilevanti dati come le azioni compiute, (possibilmente) nome da iscritto, data/ora e Indirizzo IP. Ciò serve per la sicurezza. Nel caso in cui il tuo testo violasse la legge in vigore Beepworld deve avere la possibilità di poter individuare l'identità di chi scrive. Spuntando la casella e usando il modello dichiari il tuo consenso.
AVVISO: Il tuo messaggio appare solo dopo l'approvazione da parte del proprietario del guestbook.


1
(2 Tutti Messaggi)

#2   Simona De MarchiE-Mail22.09.2006 - 17:58
Per quanto oggi la realtà delle cose, a questo triste mondo, è tale da sradicare in maniera spontanea qualsiasi possibilità di stupirsi di fronte alle più turpi forme di criminose truffe, il caso del Saibaba riesce ancora ad impressionare.
Che io sappia, non si è mai visto qualcuno che riesce ad accreditare presso milioni di persone al mondo una balla grossa come quella consistente nel proclamare se stesso Dio in persona sceso sulla terra. Ed in funzione di tale balla arrecare tanto danno all’umanità. Indubbiamente si tratta di un fenomeno inverosimilmente assurdo. Mi chiedo: se uno come Saibaba, in virtù dei suoi giochi di prestigio di bassissimo livello, riesce a farsi passare per Dio, cosa dovrebbero allora dire di se stessi Silvan, David Copperfield e (per quel che riguarda il passato) il grande Houdinì? Chi, come la sottoscritta, s’intende di illusionismo –avendolo studiato e praticato- può legittimamente affermare che il livello di “magia” di Saibaba va rapportato a quello dei summenzionati illusionisti negli stessi termini nella stessa misura in cui le qualità calcistiche di un qualsiasi uomo della strada si possono rapportare a quelle di Maradona.
Cari Norberto e Fabio, in realtà la vostra simpatica ed intelligente iniziativa pone in rilievo un dato confortante: l’accordo contrattuale (come voi lo chiamate) che proponete, non avendo incontrato nessuna adesione da parte dei saibabiani “devoti”, induce a ritenere che, talvolta, gli essere umani sono meno coglioni di quanto si premurano di apparire.
Complimenti! A Norberto e Fabio (per l’originale trovata) ed ai saibabiani “devoti” per la sorprendente (…) furbizia che dimostrano.

Simona De Marchi
Commento:
Gentile Simona, ti ringraziamo per le tue acute osservazioni. Norberto e Fabio

#1   anna d\eranioE-Mail14.08.2006 - 18:26
vorrei saperne di piu, ho sentito parlare del santone indiano prestigiatore.
Contattatemi
grazie
Anna
Commento:
ok. Anna hai gia individuato il personaggio.............
ciao

1
(2 Tutti Messaggi)

Sito web gratis da Beepworld
 
L'autore di questa pagina è responsabile per il contenuto in modo esclusivo!
Per contattarlo utilizza questo form!